Cheese cake di ciliegie al cioccolato

Ogni promessa è debito…quindi:

Ingredienti:
600 g di ciliege;
400g di ricotta;
40g di burro;
1 limone;
120g di biscotti Digestive (ho usato gran cereali croccanti);
30 g di nocciole tostate;
150 g di zucchero semolato;
30g di zucchero a velo;
250 ml di panna fresca;
16 g di gelatina in fogli;
80g di cioccolato fondente;

Preparazione:
Lavare 500 g di ciliegie e denocciolarle cercando di raccogliere il succo che fuoriesce dai frutti in una ciotola. Disporre le ciliegie e il succo filtrato in una pentola, aggiungere la buccia grattugiata del limone e lo zucchero semolato , cuocere per 15 minuti. Sgocciolare le ciliegie dal liquido di cottura, e scaldare ancora il fondo in modo che diventi sciropposo. Frullare i biscotti con le nocciole, fondere il burro e aggiungerlo a filo ai biscotti sbriciolati. Foderare di carta forno uno stampo a cerniera (da 18 cm), trasferire il composto di biscotti sul fondo dello stampo e livellare bene con il dorso del cucchiaio. Coprire il fondo di biscotti con le ciliege cotte e riporlo in frigo. Sciogliere a bagnomaria il cioccolato spezzettato, ammorbidire la gelatina in acqua fredda per 10 minuti, montare la ricotta con una frusta., aggiungere a quest’ultima la gelatina sciolta nello sciroppo ottenuto dalle ciliegie, e il cioccolato fuso. Montare la panna con lo zucchero a velo ed amalgamarla con la ricotta. Versare tutto nello stampo e lasciare rassodare il dolce in frigo per qualche ora. Sformare il cheese cake e decorarlo con scaglie di cioccolato e le ciliegie tenute da parte.

Note a margine: ho usato metà dose, avendone fatti 2 piccoli ..Quando ho snocciolato le ciliege ho aggiunto metà zucchero semolato e le ho lasciate macerare per un po di tempo e hanno perso molto liquido che ho scaldato con il restante zucchero e solo con qualche ciliegia che non ho aggiunto sul fondo di biscotti. Non volevo cuocere i frutti , anche perché il dolce non doveva essere infornato e avrebbero perso la freschezza e la “croccantezza”.

Con questo cheese cake partecipo alla raccolta:

RelatedPost

Lascia una risposta