Chocolate chips cookies

BuonDì oggi iniziamo con dolcezza…. Magari penserete  :”Manu , ma che ricetta banale!”, si è vero lo è, ma son troppo buoni! Tempo fa ho provato la versione di Valentina Gigli che ho poi modificato sostituendo parte della farina con farina di nocciole, ricetta riuscitissima, ma questa … i biscotti hanno  oltre che un gusto , un profumo meraviglioso, vi dico soltanto che il barattolo di vetro ritratto in foto, lo ha finito mio cugino in un pomeriggio, dicendomi “sono una droga!”, non aggiungo altro!
Ingredienti: 
225 g di burro a temperatura ambiente;
100 g di zucchero;
150 g di zucchero di canna;
2 uova ;
i semi di una bacca di vaniglia;
300 g di farina 00;
1 cucchiaino di bicarbonato;
1/2 cucchiaino di sale;
250 g di gocce di cioccolato fondente;
P
Preparazione:
Nella planetaria con la foglia lavorare il burro a crema, incorporare prima lo zucchero bianco continuando a montare, poi quello di canna, poi un uovo alla volta, la vaniglia. Setacciare la farina con il bicarbonato ed il sale. Aggiungere tutte le polveri, fermando ogni tanto la planetaria e ripulendo i bordi della ciotola, infine incorporare le gocce di cioccolato. Il composto risulterà appiccicoso, quindi è meglio lasciarlo 3/4 d’ora in frigorifero.Con il porzionatore di gelato (io ne ho uno più piccolo del normale) formare delle palline d’impasto, posizionarle su teglie foderate di carta forno ben distanziate , poiché in cottura di allargheranno. Forno pre riscaldato a 180 ° per circa 10 _ 14 minuti finché non assumono un bel colore dorato. Una volta cotti lasciarli raffreddare su una gratella. Si conservano  bene in contenitori di vetro con chiusura ermetica, anche per 10 giorni…se ci arrivano!

Lascia una risposta