Coupelle con mousse golosa

Per eliminare lo stress quotidiano, cosa c’è di meglio di una dolce, delicata mousse, da gustare lentamente cucchiaino dopo cucchiaino? La ricetta della crema è di mia invenzione, molto semplice, rapida da realizzare, la macedonia di fragole e frutti di bosco ne attenua l’estrema dolcezza. Un dessert fresco, estivo che può essere proposto con diverse varianti… e poi mi piace l’idea di poter mangiare anche il contenitore.
Ingredienti
per 8 coupelle:
50 g di farina;
50 g di burro ( più quello per ungere la carta forno;
30 g di zucchero;
un albume;
per la mousse;
1/2 litro di panna fresca da montare;
1/2 litro di yogurt aromatizzato alla vaniglia;
zucchero a velo;
un vassoio di fragole;
un vassoio di mirtilli;
un vassoio di more;

Preparazione:
Lavorare la farina con il burro fuso intiepidito, lo zucchero e l’albume, sino ad ottenere una pastella morbida e senza grumi. Inumidite una teglia e foderatela di carta forno, spennellatela con il burro, versatevi piccole cucchiaiate di impasto, ben distanti tra loro, allargatele formando dei dischi sottili del diametro di 15 cm.
Preriscaldate il forno a 220 gradi (con modalità statica) ed infornate per pochi minuti, finché le cialde non risulteranno chiare al centro e scure ai bordi. Togliete i dischi dalla teglia con l’aiuto di una spatola e modellateli sul fondo di un bicchiere capovolto. Sformateli quando si saranno raffreddati e sembreranno delle coppette. A parte montate bene la panna con dello zucchero a velo , poi riponete il recipiente coperto in frigorifero. Nel frattempo pulite e lavate la frutta, tagliate le fragole, zuccherate a piacere, lasciate macerare la macedonia una ventina di minuti. Trascorso il tempo, unite alla panna lo yogurt (ben agitato, altrimenti smonterebbe il tutto)poco alla volta, mescolate delicatamente sin quando non assumerà un aspetto spumoso, dividete il composto nelle coupelle e completate con la macedonia.

RelatedPost

Lascia una risposta