Crocchette di merluzzo al forno… .

Buona domenica vi posto una ricetta la volo, non potevo mancare alla raccolta di Nanny, questo è il mio contributo…
una ricetta presa (e modificata) da un vecchio numero di “Sale e Pepe”.

Ingredienti(le dosi per 4 persone tra parentesi, io come al solito vado ad occhio):
filetti di merluzzo; (500g)
patate; (350 g)
uova; (2 uova)
1/2 spicchio di aglio;
prezzemolo;
parmigiano;
pancarrè privato della crosta; (100 g)
yogurt greco;
menta;
olio e.v.o.;
sale;
pepe in grani;
1/2 cipolla;
noce moscata;

Preparazione;

Bollire le patate con la buccia, una volta cotte sbucciarle e schiacciarle ancora calde, lasciare raffreddare il purè ottenuto. Bollire i filetti di merluzzo in acqua aromatizzata con grani di pepe nero, gambetti di prezzemolo, 1/2 cipolla e qualche fettina di limone, per una decina di minuti, scolarli e lasciare intiepidire, poi tritarli.In una ciotola trasferire il merluzzo, il purè di patate, del prezzemolo tritato con poco aglio, sale, una macinata di pepe, un po di noce moscata, l’uovo e il parmigiano grattugiato, amalgamare il tutto, prelevare piccole quantità d’impasto (del peso di 25 -30 g) e formare delle palline. Tritare finemente la mollica del pancarrè nel mixer con del parmigiano, e del prezzemolo, raccoglierla in piatto e impanare le crocchette. Foderare una teglia con carta forno, disporvi sopra le palline di merluzzo e condirle con filo di olio.Cuocerle in forno pre riscaldato a 180° sino a doratura ,più o meno 20 minuti, (per evitare che si secchino eccessivamente porre nel forno una ciotolina di acqua per creare umidità).

Per accompagnare le crocchette, ho preparato una salsa a base di yogurt greco, sale, pepe, olio e qualche goccia di limone, e foglie di menta, ma si potrebbero utilizzare anche maionese allo yogurt con una spolverata di paprika o una salsa tartara. Servire con delle fettine di limone.

Con questa ricetta partecipo alla raccolta di Nanny “Il Cibo in un Boccone”:

Lascia una risposta