Il pranzo della Domenica in 30 minuti… spaghetti con cozze e vongole, cozze gratinate e mousse di yogurt e cioccolato bianco…

Eh si giusto in 30 minuti, perché la domenica si va al mare…ieri era una giornata bellissima, sole , caldo sembrava luglio inoltrato e dato che ci siamo alzati presto, cioè , non ci siamo svegliati presto volontariamente, le campane hanno cominciato a suonare alle 8…  ne abbiamo approfittato… questo è il periodo migliore c’è  ancora poca gente …

Più guardo queste foto e più mi sento fortunata di vivere a pochi chilometri da un paradiso simile….
Ma torniamo in cucina… tornando dal mare ci siamo fermati in pescheria ed abbiamo comprato vongole , cozze, calamari, e gamberoni.
Ingredienti:
Per la pasta:
spaghetti;
300 g di vongole già trattate pronte per essere cucinate;
300 g di cozze pulite già spazzolate;
olio evo;
spicchio di aglio;
4 pomodori pelati ;
pepe nero;
prezzemolo;
vino bianco;
Per le cozze gratinate:
500 g di cozze mezzo guscio;
pane per tramezzini;
pepe;
una punta di aglio;
prezzemolo;
olio evo;
pecorino;
parmigiano;
Per la mousse allo yogurt e cioccolato bianco:
125 di mascarpone;
3 cucchiai di yogurt alla vaniglia;
80 g di cioccolato bianco;
120 g frutti di bosco surgelati;
zucchero a velo qb;
foglie di menta;
pasta sfoglia  già pronta;
zucchero semolato;
In una padella mettere un filo d’olio e uno spicchio di aglio aggiungere le cozze e le vongole coprire con un coperchio e lasciarle schiudere a fuoco vivo . Una volte aperte togliere i molluschi e tenerli da parte, aggiungere al liquido rilasciato un po di vino bianco e far evaporare, dopodiché filtrare. In un’altra padella far imbiondire uno spicchio di aglio schiacciato nel olio, eliminarlo ed aggiungere i pomodori pelati  sgocciolati e tagliati finemente ed un mestolo del liquido rilasciato dalle cozze. Cuocere per 10 minuti, poi unire le cozze e le vongole e lasciar insaporire per qualche minuto. Bollire gli spaghetti, e saltarli nel condimento, infine cospargere con prezzemolo tritato, pepe nero, e un filo di olio.
Cozze gratinate: disporre le cozze su una teglia rivestita di carta forno, mettere in un mixer, due fette di pane per tramezzini, sale, pepe, prezzemolo, pecorino e parmigiano e una puntina di aglio,  tritare il tutto, ricoprire le cozze con la panura aromatizzata, aggiungere un filo di olio, ed infornare per 15 minuti a 200°
Preparare i ventaglietti di sfoglia : aprire la sfoglia , spolverarla con zucchero semolato, stendere con il mattarello in modo da far aderire lo zucchero, arrotolare la pasta partendo dai due lati sino ad arrivare al centro, tagliare con un coltello a lima liscia tante fettine disporle su una teglia coperta di carta forno ed cuocere per 10 minuti a 200°.
Preparare la mousse: mescolare il mascarpone con lo yogurt, aggiungere il cioccolato sciolto a bagnomaria e raffreddato, amalgamare , in pentolino mettere  120g di frutti di bosco congelati, poco zucchero a velo e un paio di cucchiai di acqua , cuocere per qualche minuto, lasciar raffreddare. Mettere la mousse nel bicchiere un cucchiaio di composta di frutti di bosco e decorare con una foglia di menta.
Ci vuole più a dirlo che a farlo!!! Questo è tutto buona settimana, baci Manu.

Related Post

Lascia una risposta