Mandorle pralinate, panettone…. quasi Natale!

Ciaooooo, manco da un po’ ho avuto molto da fare tra corsi di cucina e vari impegni, non posto da troppo tempo! Mio marito è partito, così ieri gironzolando su Fb ho letto l’iniziativa di Morena (Menta e cioccolato), fare un panettone virtuale tutti insieme, alla fine non ho resistito, quindi appuntamento questa mattina alle 9:00 per cominciare, adesso siamo arrivate al 4 impasto, speriamo bene… io e lievitati ci intendiamo poco, comunque è divertente aldilà del risultato.
Ma passiamo alle mandorle pralinate , sono uno dei dolciumi che preferisco, quando le ho viste tra le bancarelle natalizie mi sono ripromessa che le avrei provate, quindi sono passata da un mio amico pasticcere… quando mi vede arrivare mi dice sempre:”cosa ti sei sognata questa notte? ” Bé questa volta le mandorle pralinate…
Ieri sera ,quando ho deciso che avrei panettonato, sono uscita a comprare l’occorrente, ed ho incontrato Vito (il pasticcere), dal mio fornitore di articoli per pasticceria, quando ha visto gli stampi per panettoni, si è dileguato….Non ho avuto il tempo di dirgli che la ricetta era quella di Morena… Tanto non mi scappi…. ho in programma di fare per Natale, paste secche e mustacciali, quindi preparati ricette e suggerimenti……

Ma passiamo alla ricetta di oggi , niente di più facile:

Ingredienti:
300 g di mandorle con la pelle;
300 g di zucchero semolato;
300 g di acqua;
un pizzico di cacao amaro;


Preparazione:
Sciacquare le mandorle , disporle su una teglia con carta forno ed infornarle a 150° finché non sono asciutte (non devono tostare), in una pentola mettere acqua e zucchero e portare ad ebollizione, (lo zucchero deve essere sciolto completamente), unire un pizzico di cacao poi le mandorle ormai raffreddate, mescolare di continuo con un cucchiaio di legno, mi raccomando a fuoco dolce. Dopo un po’ il composto diventerà schiumoso, continuare a mescolare, dopodiché lo zucchero cristallizzarà aderendo alle mandorle che si separeranno (continuare mescolare), sarà pronto quando le mandorle inizieranno a scoppiettare, toglierle subito dal fuoco poiché si carbonizzano all’istante. Lasciar raffreddare su carta forno.
Sono semplici e veloci da realizzare , un regalino goloso per parenti e amici! Ciao a tutti il panettone mi aspetta, incrociata le dita…..baci Manu.

RelatedPost

Lascia una risposta