Muffins salati alle zucchine.

Adoro preparare i muffins… nel numero di Aprile de”La cucina del corriere della sera” ho trovato questa ricetta (che ho modificato) , da allora la preparo spessissimo , credevo di averla postata… sbadata come sempre… rimedio subito!!!! Questi muffins sono facili, veloci e versatili infatti se non amate le zucchine si possono sostituire con asparagi, funghi trifolati, peperoni , sono solo alcune alternative …. Davvero ottimi ,perfetti nei buffet o come aperitivo…si possono congelare ed utilizzare all’occorrenza bastano pochi secondi nel microonde (funzione scongelamento) e poi un breve passaggio nel fornetto e tornano morbidi e fragranti come appena sfornati….
Ingredienti:
260 g di farina autolievitante ( o farina 00 + una bustina di lievito per torte salate);
una punta di cucchiaino di bicarbonato;
2 uova,
200 ml di latte;
60 g di burro;
250 g di zucchine;
olio evo;
1 spicchio di aglio;
sale;
pepe;
speck ;
parmigiano grattugiato;
asiago;


Preparazione:
Pulire e grattugiare le zucchine non troppo sottili, in una padella scaldare l’aglio farlo rosolare (poi eliminarlo), unire le zucchine , sale e pepe, lasciarle stufare se occorre unire un mestolino di acqua calda, cuocerle una ventina di minuti poi aggiungere 3 cucchiai di parmigiano amalgamare e tenere da parte.
Pre riscaldare il forno a 180°. In una ciotola setacciare la farina con il bicarbonato e il sale. Fondere il burro nel microonde e lasciarlo raffreddare. In un altro recipiente sbattere le uova con due cucchiai di parmigiano, unire il burro , il latte e mescolare con una frusta, unire gli ingredienti liquidi a quelli secchi mescolare sino ad ottenere un impasto liscio poi incorporare le zucchine, lo speck tagliato a julienne e l’asiago a cubetti.
Spruzzare la teglia dei muffins con lo spray staccante* e riempire per 3/4 con il composto ,cuocere per 20 – 25 minuti (forno statico).
*( Lo spray staccante è un preparato per oliare teglie e stampi, evita il noioso passaggio di imburrare e infarinare le teglie, è più pratico del burro poiché raggiunge ogni angolo dello stampo, è composto da oli vegetali non idrogenati , lecitina di soia, costa intorno ai 7,00 euro e dura circa 6 – 7 mesi, si conserva in luogo fresco , non in frigo, sono già un paio di anni che lo utilizzo e mi trovo benissimo è insapore , va bene sia per i dolci che per le preparazioni salate, si trova nei supermercati più forniti, io lo compro alla metro è prodotto da Alsa.)
Buonissimi anche farciti con un formaggio spalmabile…. Salutissimi baci Manu.

RelatedPost

Lascia una risposta