Sweet love

BuonDì, come anticipato nel post precedente, oggi vi posto la ricetta del dolce che ho preparato per S. Valentino. Inizialmente avevo pensato ad un semplice tiramisù, un po scontato , ma sempre buonissimo, i savoiardi c’erano , caffè, uova e panna anche, mancava solo il mascarpone. Ripensandoci però :” che ci azzecca il Tiramisù con la festa degli innamorati”? Ci voleva qualcosa di cioccolatoso , avvolgente, peccaminoso… E niente , le ricette migliori vengono fuori quando non hai nessuna idea iniziale, ho guardato un po sul blog in cerca di ispirazione, e mi son detta :” cosa c’è di meglio della pasta  biscuit al cacao”? La ricetta è un vero jolly, super versatile si può utilizzare in tantissimi modi, per la farcia ho utilizzato una crema a base di mascarpone e ganache al cioccolato al 70% di cacao, come bagna del baileys, e per finire la meravigliosa  glassa brillante di Faggiotto, che resta lucente per giorni. Per quanto riguarda il nome.. be è provvisorio, cuoricini al cacao mi sembra così banale…mentre li glassavo ascoltavo una canzone di Franz Ferdinand , continuava a ripetere “Sweet love”…

Ingredienti:

Per la pasta  bisquit al cacao:

3 uova;

3 cucchiai di acqua bollente;

120 g di zucchero extrafine;

1 pizzico di sale;

50 g di farina 00;

50 g di fecola di patate;

25 g di cacao amaro;

10 g di lievito vanigliato per dolci;

1 cucchiai di estratto di vaniglia;

Per la crema al mascarpone:

50 g di panna fresca;

75 g di cioccolato al 70% di cacao di ottima qualità;

300 g mascarpone ;

1 cucchiao di zucchero a velo;

3 cucchiai di panna fresca ( se occorrono);

Per la glassa brillante di Faggiotto:*

175 g di acqua;

150 di panna fresca;

225 g di zucchero semolato;

75 g di cacao amaro;

8 g di colla di pesce in fogli;

*(ne ho fatto metà dose);

baileys;

cioccolato al 70% di cacao;

Preparazione:

Pre riscaldate il forno a 180 ° in modalità statica.
In una ciotola montate gli albumi con 40 g di zucchero presi dal totale. In un altra ciotola montate i tuorli con gli 80 g zucchero rimanenti,  3 cucchiai di acqua bollente , un pizzico di sale e l’estratto di vaniglia, finché non diventano bianchi e spumosi.
Setacciate la farina, la fecola, il cacao e il lievito, aggiungete poco per volta le polveri al composto dei tuorli e continuate a montare con le fruste, quando tutto è ben amalgamato, unite gli albumi con una spatola con movimenti circolari dal basso verso l’alto. Distribuite l’impasto su una teglia (30 x 40 cm) foderata di carta forno e cuocete per 8 – 10 minuti nella parte centrale del forno. Sfornate il dolce, capovolgetelo su un foglio di carta forno pulita e staccate quella utilizzata in cottura, lasciate raffreddare.
Per la glassa: idratate la gelatina in acqua fredda, mettete  in una pentola il cacao, l’acqua, la panna e lo zucchero, mescolate con una frusta fino ad ottenere un composto omogeneo. Fate bollire a fiamma bassa fino a che la glassa raggiunge i 103°. Spegnete, fate scendere di temperatura fino a 70° e aggiungete la gelatina strizzata, mescolate e filtrate.
Per la crema di mascarpone, versate la panna in pentolino, scaldate fino a quando non comincerà a fare le bollicine intorno ai bordi. Togliete dal fuoco, unite il cioccolato, mescolate fino a quando non sarà sciolto ed avrete ottenuto una ganache lucida, lasciate raffreddare per qualche minuto. Incorporate il mascarpone alla ganache, mescolando con delicatezza sino a quando non sarà tutto ben amalgamato, aggiungete lo zucchero a velo, se il composto è troppo compatto  unite qualche cucchiaio di panna fresca. Riprendete il bisquit, e con un taglia biscotti, ricavate dei cuori, se sono spessi tagliateli a metà, a questo punto non resta che farcire.
Disporre un cuore come base, bagnatelo con del baileys, aggiungete la crema al mascarpone e delle scaglie di cioccolato, coprite con un altro cuore, bagnatelo ,disponete sopra un altro strato di crema ,scaglie di cioccolato e terminate con un altro cuore, glassate e continuate nello stesso modo per gli altri “sweet love”.
Buonissimi è dir poco, sono l’essenza del cioccolato, si sciolgono in bocca e poi la glassa ha una consistenza meravigliosa, resta lucida per giorni.  Sono mooolto soddisfatta del risultato.
Ps: ho chiuso i commenti su segnalazione di Word Press, per qualsiasi cosa potete contattarmi su fb sulla pagina del blog o sul mio profilo personale, o via mail viadellespezie@gmail.com
 A presto Manu.

Lascia una risposta