Timballo di spaghetti gusto pizza…

BuonDì bella gente , oggi primo giorno d’autunno… e devo dire che il meteo lo ha preso alla lettera, siamo passati dai 33 gradi di ieri ai 18 di oggi, questi cali repentini di temperatura creano scompensi sul fisico e sull’umore…Cosa si fa quando si è nervosi? Qualcuno di mia conoscenza mi direbbe:”metti le mani nell’acqua fredda”. Invece no.. si impasta!!! Ho preparato delle brioche senza burro di cui vi parlerò in seguito. Ma andiamo per ordine, il post di oggi non è un lievitato, ma un timballo di pasta che preparava sempre la mia adorata nonna, Lei lo chiamava “pasta alla pizza”, siccome mi pareva poco elegante ho modificato di poco il nome, ma il senso e soprattutto il gusto è lo stesso, è una ricetta semplicissima, ma che mette d’accordo tutti… alla fine a chi non piace la pizza???
Ingredienti:
250 g di spaghetti;
300 g di pomodori pelati;
600 g di salsa di pomodoro (homemade fatta da mamma);
3 cucchiai di olio evo;
1/2 cipolla piccola;
basilico ;
parmigiano;
200 g di mozzarella;
sale;
pepe;
origano;
olive verdi;


Preparazione:
Preparare il sugo : mettere in una pentola un filo di olio evo, mezza cipolla affettata finemente , far soffriggere per qualche minuto, aggiungere i pelati, mescolare , poi la salsa lasciar cuocere a fuoco medio per circa mezz’ora. Trascorso il tempo aggiungere il sale e il basilico, lasciar cuocere ancora  qualche minuto, poi frullare il tutto con il minipimer . Cuocere gli spaghetti, una volta cotti versarli in una ciotola aggiungere 3 mestoli di salsa di pomodoro, abbondante parmigiano, pepe, origano,  le olive denocciolate , la  mozzarella tagliata a cubetti, mescolare. Ungere una teglia in ceramica, versare sul fondo un mestolo di salsa e poi gli spaghetti, aggiungere ancora un po di sugo, qualche cubetto di mozzarella, ancora del parmigiano, alcune olive e delle foglie di basilico. Forno pre riscaldato a 200° per circa 30 minuti.
Semplice no? Nonna raccomandava di usare gli spaghetti, lo considerava il formato di pasta ideale, 
si amalgamano bene con il resto degli ingredienti, come non darle ragione…
Anche per oggi è tutto , baci Manu.

Lascia una risposta