Valentine cupcake.

Buon S. Valentino a tutti! Trovata commerciale o meno è una giornata per dirsi ancora una volta che ci si vuole bene, io non l’ho fatto con un cioccolatino, ma con un cupcake.

Ingredienti:
180 g di burro a temperatura ambiente;
180 g di zucchero extrafine;
150 g di farina autolievitante;
30 g di cacao amaro;
3 uova;
70 ml di panna acida;
un pizzico di sale;
vaniglia;
Per il frosting:
150 g di mascarpone cremoso (granarolo);
100 ml di panna fresca;
zucchero a velo qb;
vaniglia;
Preparazione:

Setacciare la farina con il cacao. In una ciotola sbattere il burro morbido con lo zucchero sino ad ottenere un composto spumoso, aggiungere le uova una alla volta, unendo un cucchiaio di farina per uovo e un pizzico di sale. Terminate le uova, aggiungere la farina tutta in una volta mescolando con una spatola dal basso verso l’alto, infine aggiungere la panna acida e i semi di mezza bacca di vaniglia. Dividere l’impasto in uno stampo da muffin rivestito con dei pirottini. Cuocere in forno pre riscaldato a 180° per 20 minuti.
Nel frattempo preparare il frosting: montare la panna a neve ferma, in una ciotola mescolare il mascarpone con lo zucchero a velo e i semi di vaniglia, unire la panna montata con una spatola con movimenti dal basso verso l’alto. Riporre in frigo.
Una volta sfornati i cupcake, lasciarli raffreddare. Riempire un sac à poche con la crema e formare un ricciolo, completare con dei cuoricini di zucchero.


Scenografici, ma semplicissimi da realizzare, carini da vedere e buonissimi da mangiare!
Buona settimana, alla prossima.

RelatedPost

Lascia una risposta